Ho spalancato le porte ai suoni dell’anima

14,00

Formato: Libro cartaceo pag. 104

Autore:Monica Annalisa Quargnali

Note sull’autore

COD: ISBN: 978-88-5539-167-2 Categoria: Tag:

Descrizione

La “voce” di Monica Quargnali arriva al lettore nitida e limpida, purificata da qualsiasi ridondanza e scevra di qualsiasi autocompiacimento, dalle pagine della silloge Ho spalancato le porte ai suoni dell’anima. Sono strazianti i giorni dell’addio, è sempre breve il viaggio che si fa con la persona amata, per quanto possa durare ed è terribile la cesura della morte che rende le cose non dette e non fatte impossibili da dire e da fare, anche se il “noi” continua ad essere un “noi”, un’assoluta presenza.

È però giusto cercare un nuovo esistere, è giusto lasciare andare chi non c’è più anche se non si sa dove, in un possibile “oltre” fuori dal tempo. Solo così, piano piano, il ricordo si fa più lieve, il “noi” lascia posto all’”io”, nella forza dell’amore passato si trova la forza per accendere la speranza, per vivere il tempo che resta. Ma l’amore non finisce, si trasforma, è “presenza in assenza”.

19 novembre 2019

Ricordo quella notte

l’ultima

tanto lunga

nel silenzio del nostro respiro

tanto breve

mentre ti lasciavo andare.

 

23 novembre 2019

Ho cercato le rose

del mio mazzo da sposa

per accompagnare

il tuo viaggio

ed ho sigillato

il nostro album

con la loro immagine

 

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Ho spalancato le porte ai suoni dell’anima”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.