Pubblicato il

Pavarelli Federica

Federica Pavarelli nasce a Firenze nel dicembre del 1988.

Cresce circondata da libri, guardando suo padre leggere senza sosta Follett, Le Carré, Conan Doyle e Agatha Christie, e ascoltando le storie di sua madre. Solo anni dopo scopre che le sue favole della buonanotte erano state “Il vecchio e il mare”, “Il mago di Oz” e tante altre, soprattutto tanti i racconti di Stephen King. Sviluppa inevitabilmente una grande passione proprio per i generi letterari che l’hanno accompagnata per tutta l’infanzia: l’horror, il thriller e il giallo, divenendo a sua volta una divoratrice di libri, serie tv e film di genere.

Ma la sua mente non ha mai smesso di fantasticare, popolata da sogni ininterrotti di mondi e storie fantastici, pieni di personaggi che la accompagnano per anni nei suoi sogni ad occhi aperti. “La città splendente” è proprio una di queste storie, una fantasia che da tanto tempo chiedeva a gran voce di avere più spazio e di uscire dalla sua mente per diventare qualcosa di concreto

L’Autrice si presenta in questo video